domenica 31 ottobre 2010

it hurts



Avete bisogno di emozioni nuove? Provate una pallonata in faccia.
Di quelle alla Oliver Hutton, che il pallone da calcio si trasforma in pallone da rugby e straccia i guanti del portiere eccetera eccetera, sapete già tutto.
Questo è un discorso semi-serio; se ne avete ricevuta una ben assestata da piccoli nell'ora di ginnastica avete capito di cosa sto parlando.

La sensazione che ti dà un pallone scagliato sul naso è caratteristica, e si avvicina quasi al misticismo new age. Si anestetizza il punto di contatto e una specie di formicolio si irradia al resto del volto, ma scompare relativamente in fretta.

Non so se succede solo a chi ha il naso come il mio, mi sta venendo il dubbio.
Comunque quello che ti dà un pallone di cuoio sul naso non te lo dà nessun'altra cosa al mondo, tranne forse se ti prendo a calci in faccia. E' pur sempre cuoio.

5 commenti:

  1. Hai mai provato una pallonata nei testicoli? Non è neanche lontanamente paragonabile ad una pallonata sul naso.
    Poi scusa, come è il tuo naso?

    RispondiElimina
  2. Questa tua assenza duratura è preoccupante? Qualche pallonata mortale sul volto?

    RispondiElimina
  3. Era ora che qualcuno si preoccupasse u.u

    RispondiElimina
  4. Ecco ora ho la coscienza apposto per le prossime 2 settimane :P

    RispondiElimina